10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media

Anche gli scrittori più convinti devono ammettere questo fatto innegabile: sui social media le immagini valgono più di mille parole. Nell’epoca in cui le immagini la fanno da padrone, è assolutamente vitale spendere tempo per creare immagini e grafiche accattivanti. Non fraintendete, i contenuti rimangono importanti, ma le utlime statistiche hanno dimostrato che le immagini sui social media attraggono di più l’attenzione degli utenti rispetto al solo testo.

Come gestire questa tensione tra testo e immagini dunque? La risposta può sembrare banale, ma non lo è: se volete ricevere più likes, commenti, retweets o condivisioni dovete includere immagini ai vostri post. Dovete quindi fare diventare i vostri canali social più visuali. Questo perchè le immagini rievocano nei vostri utenti reazioni emotive, allo stesso tempo riassumendo molte informazioni in modo più veloce ed efficiente rispetto al solo testo. Inoltre, è stato provato che le immagini si fissano più facilmente nella memoria delle persone, le quali quindi ricorderanno l’informazione contenuta più a lungo. Infine, se ancora non foste convinti, sia Facebook che Twitter hanno cambiato il proprio design per dare ancora più spazio alle immagini. Non avete quindi nessuna scusa per iniziare a usare più foto e immagini sui vostri social da subito!

Ma quali tipi di immagini attraggono o divertono la tua audience di più? Le opzioni sono molteplici, vediamone alcune particolarmente efficaci…

1. La foto del prodotto. Ogni azienda ha un prodotto da mettere in mostra. Sia si tratti di un gelato, un software o un indumento, si tratta sempre di qualcosa di tangibile che volete esibire sui vostri social. Non limitatevi a parlate della vostra offerta, fatela vedere ai vostri clienti, e ciò stimolerà il loro interesse a saperne di più. Così ha fatto, per esempio, il famosissimo marchio Nutella per pubblicizzare il nuovo prodotto lanciato sul mercato:

nutella {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media nutella

Foto: pagina Facebook di Nutella.

 

2. La foto del teamQuesto tipo di immagine è sempre stato popolare, basta pensare a quando da piccoli si facevano sport di squadra e a ogni partita o competizione c’era la foto di rito. L’idea parte proprio da qui: non è necessario aspettare un’occasione speciale, basta pubblicare regolarmente foto di colleghi e condividerle. Le persone fanno affari con altre persone, hanno bisogno di vedere un volto, quindi fate di tutto per cercare di „dare una faccia“ al vostro brand. Proprio come ha fatto Barilla in occasione di un evento di settore:

barilla {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media barilla

Foto: Pagina Facebook di Barilla.


3. I riflettori sui vostri fan. 
A tutti, o comunque alla maggior parte delle persone, piace essere al centro dell’attenzione, specialmente di quella di qualcuno che si ammira. Quindi perchè non fare sentire i propri fan il centro della vostra attenzione? Date loro visibilità ripostando le loro foto sui vostri social network. Taggateli o ritwittateli. Fate sì che la pagina sia anche su di loro, e li farete diventare parte integrante del vostro brand. Dando loro questa opportunità riceverete molta più lealtà. La famosissima make up blogger Clio lo sa bene e sfrutta spesso questa strategia:

clio {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media clio

Foto: Pagina Facebook Cliomakeup.


4. La “sbirciata” da
l dietro alle quinte. Date ai vostri fan qualcosa che non possono vedere da nessuna altra parte, come foto esclusive, o rivelate loro qualcosa di unico. Usare le reti sociali per creare suspense permette infatti di stimolare la curiosità e l’attesa, aumentando il coinvolgimento degli utenti alla vostra pagina. Portateli dietro alle quinte, facendo vedere loro come viene costruito un vostro prodotto, e stimolerete la loro curiosità. Un esempio di questo viene dalla pagina Facebook della campionessa di sci alpino Francesca Marsaglia, che ha pubblicato una foto dal dietro alle quinte di un fotoshoot per l’azienda Kappa.

foto-dietro-alle-quinte {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media foto dietro alle quinte

Foto: Pagina Facebook di Francesca Marsaglia.


5. Foto in azione. 
Simile alla foto di squadra, la foto in azione riguardanovoi o il vostro team appunto in azione. Non importa si tratti di uno scatto a lavoro, presso una conferenza o partecipando a un evento sportivo, l’importante è ritrarvi durante una performance. Questo serve a mostrare alla vostra audience cosa fate e la passione che mettete nel farlo. Vedervi in azione permette inoltre di dimostrare le vostre competenze senza troppi giri di parole… agli utenti poi la scelta!

agriturismo {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media agriturismo

Foto: Pagina Facebook Agriturismo Ca’di Racc.


6. Il grafico. 
Create il vostro grafico personale, in modo da fornire informazioni più velocemente e attirare più attenzione ai vostri post. Ci sono molti programmi che possono aiutarvi, come PowerPoint, Photoshop, PicMonkey o simili, che vi offrono effetti speciali o strumenti per personalizzare le vostre foto. Molto di moda ultimamente sono gli infografici, perfetti per combinare dati, parole e immagini in maniera ottimale e aumentare la visibilità sui canali social.

credem {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media credem

Foto: Pagina Facebook Credem Banca.


7. Lo scatto spontaneo.
 Uno tra i maggiori benefici derivati dall’uso dei social network è la possibilità di connettersi con i propri utenti in tempo reale. Molto più di questo: essere pronti e disponibili in tempo reale sui social è una cosa che i vostri utenti si aspettano da voi. Perciò diventa molto utile condividere foto spontanee e in tempo reale del team. Fare vedere quello che sta succedendo ora risulta in molta più credibilità rispetto alle foto preparate.

mtv {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media mtv

Foto: Pagina Facebook MTV Italia.


8. 
I fotogrammi in movimento: il video. Non dimentichiamoci poi dei video! Infatti, nella vostra strategia di marketing non possono mancare anche contenuti video. YouTube, Instagram o Vine, tutti questi canali vi danno la possibilità di creare video originali e di promuoverli sul web. Se i vostri video piacciono saranno condivisi e diventeranno virali, promuovendo il vostro brand. Proprio come è successo al video “First Kiss” di Tatia PIlieva, che ha collezionato più di 80 milioni di visualizzazioni su YouTube.

 

9. Il collage. Se una sola foto può valere mille parole, immaginate quanto possano valere tante foto messe assieme. Approfittate delle feature che molte App per fotografie vi offrono, come quella di creare collage con più foto, e i vostri utenti le ameranno.

fiat {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media fiat

Foto: Twitter FIAT USA.

 

10. Il Selfie. Ultimo nella nostra ressegna, ma certamente non per importanza, è il selfie, la nuova moda che ha contagiato tutti, dalle star alle persone comuni. Proprio grazie alla sua popolarità, questo è un trend che non può più essere ignorato nemmeno dalle aziende… quindi fotocamera alla mano e via di creatività!

fiorello {focus_keyword} 10 tipi di immagini che aumentano la partecipazione degli utenti sui social media fiorello

Foto: Twitter Rosario Fiorello.

 

Fonte: Mashable.

You may also like

KABUTO ITALIA Modulo di contatto