5 passi falsi da non fare sui social media

I Social media dominano il tempo trascorso on-line, e una vasta maggioranza di aziende sono presenti sui social. Purtroppo, il successo sui social,  resta difficile per molti; le gaffe più comuni sui social media sono facilmente criticabili. I social media come canali di marketing sono una forza da non sottovalutare e che non può permetterti di ignorare. Essendo un contendente per una forte influenza di social media,  richiede una solida strategia ridurre al minimo le gaffe sui  social media. Un marketing di social media eccellente, non è  focalizzato esclusivamente sul brand; affascina i tuoi fans, coinvolgi i tuoi potenziali clienti e offri loro un valore aggiunto attraverso un contenuto originale di qualità provenienti da  fonti esterne attendibili, che  condividi attraverso i canali social media, come Twitter, LinkedIn, Google+, Facebook e Pinterest. Evitare passi falsi su social media per amplificare il ROI  attraverso attività di lead generation e lead conversion. Impara ad emergere e trionfare nell’arena dei social media.

1. Non Avere una strategia efficace di Social Media

In mancanza di una solida strategia di social , ti perderai molti vantaggi, come l’ottimizzazione della lead generation sulle tue piattaforme di social media . Creare  profili sociali o postare  aggiornamenti casuali su Facebook o Twitter, non renderà i tuoi canali di social media una parte redditizia del tuo piano di marketing. Una strategia social vincente richiede tempo e risorse, per lo sviluppo e l’implementazione, così da generare un approccio ad alto valore ai social media. Ci sono numerosi fattori che  devi prendere in considerazione, tra cui l’identità e la voce del brand, l’ascolto dei fans, devi avere degli obiettivi quantificabili,  contenuti originali e condivisibili ,  e uno strumento per monitorare e misurare i tuoi progressi. Senza una solida strategia di social media, potresti  creare alcuni dei migliori contenuti online, avere un sito web stellare, e non aver ancora raggiunto una portata sociale significativa o un alto coinvolgimento.

2.Fallire nello sviluppo di una voce unica per il tuo brand

La tua voce sui social media  rappresenta in modo professionale e positivo il tuo brand, affascini i tuoi fans? Se il tono e la voce sono scoraggianti verso i clienti potenziali,  è il  momento giusto per aggiornarli  e perfezionarli.  E ‘fondamentale avere una presenza sociale unica tanto quanto il tuo brand pur rimanendo fedele alla propria identità . Per raggiungere il giusto equilibrio ci vorrà tempo e esperimenti.

3. Essere eccessivamente commerciale invece che  genuino ed umano

Anche se possa essere ovvio, molti brand sembrano dimenticare che i social media dovrebbe essere davvero  sociale . Se  segui tanti profili su  Twitter ma  solo alcuni di essi ti riseguono, stai inviando messaggi sbagliati. Fallire  nel follow back  e mettere in pratica un coinvolgimento genuino segnala al tuo pubblico che ti disinteressi dell comunità e del suo dialogo. Sii davvero social; fatti coinvolgere, e cerca di avere interazioni reali. Il coinvolgimento genuino può aiutarti  a espandere la comunità dei following , migliorare la tua reputazione e farti conoscere dai potenziali clienti.

4. Non avere una promozione social su vari canali

Il tuo approccio al social media deve essere integrato per ottenere risultati ottimali; trascurare la  promozione social su vari canali  può essere un errore costoso. La pratica comporta uno sforzo di marketing pianificata attraverso  i  vari canali social, come Facebook, Twitter, LinkedIn e Google+. Per aumentare i ROI, dovresti essere coerente nel messaggio, aggiustando il modo in cui il  contenuto appare su ogni canale sociale. La corretta presentazione dei contenuti sociali richiede approcci diversi per i vari social network. Ad esempio, gli aggiornamenti LinkedIn non dovrebbero apparire come hashtag ridondanti. Mentre pubblichi gli  aggiornamenti studiati per tuoi clienti sui  social  network, fai leva su  un tema comune per unificare i tuoi  contenuti sui  social. Questa coordinazione genererà una sinergia tale che i tuoi  tweet, i post su Facebook e gli aggiornamenti di LinkedIn avranno un migliore impatto combinato di quelli che  creati fuori da questo sincronismo.

5. Non riuscire a far leva nelle CTA

Gli Inviti all’azione (CTA) sono vitali per il successo del tuo social media marketing. Hai bisogno di accattivanti CTA, che sono importanti per i social media così come per  altri canali di marketing. Spiega chiaramente l’azione che i tuoi potenziali clienti intraprendono dopo aver accettato una delle tue offerte o sono interessati al tuo brand.

Con una solida strategia e le migliori pratiche, i social media possono essere una forza potente nel tuo  arsenale di marketing. Tuttavia, il vero successo dei social media è il risultato della tua presenza integrata social media in unione ad  piano di marketing inbound, che comprende  i contenuti altamente condivisibili, CTA forti,  email marketing vincente e web design stellare. Marketing inbound può aiutare la tua azienda a raggiungere  obiettivi di marketing e di essere vincente nell’era dei social media.

You may also like

KABUTO ITALIA Modulo di contatto